Come uniti dagli anelli di una catena invisibile, i capolavori custoditi nei musei romani tradiscono spesso segrete affinità elettive. Opere legate a tempi e sensibilità molto distanti, eppure segretamente affini. In questo gioco di rimandi si scoprirà che la trepida malinconia delle donne avvolte nella foschia da Silvestro Lega, uno dei protagonisti della galleria d’arte [...]